Ottenere un nuovo gatto o gattino a Natale

Convincere i genitori a prendere un cane: 6 modi per farlo e i motivi per non farlo! (Luglio 2019).

Anonim

Ogni Natale, un certo numero di persone compra un gattino come regalo di Natale, forse per un bambino o qualche altro membro amante della famiglia. Dopotutto, i gattini sono così carini, vero? Sicuramente la persona a cui stai pensando lo amerà, vero? Tuttavia, questa NON è sicuramente una buona idea, per ragioni che saranno chiarite in un momento.

Ma a volte possono esserci occasioni in cui il periodo di Natale è un buon momento per ottenere una nuova aggiunta felina alla famiglia, e anche questo sarà discusso.

Non prendere un gattino come regalo di Natale!

Dare un gattino come regalo a sorpresa non è una buona idea, per quanto allettante possa sembrare. Gattini svegli ben presto diventano gatti e la proprietà dei gatti è qualcosa che deve essere attentamente considerato. Un gatto è per la vita, non solo per Natale. E la vita di un gatto in questi giorni può facilmente essere 16-18 anni, a volte più di 20 anni. E un gatto è una responsabilità. Il proprietario di un gatto ha bisogno di dar da mangiare al suo gatto, ripulire i suoi vassoi, fornirlo con giocattoli e affetto, portarlo dal veterinario regolarmente e assicurarsi che ci sia qualcuno che si prenderà cura di lui se sta andando via durante la notte o andando in vacanza. Queste cose richiedono tempo e fatica, e nel complesso costano un bel po 'di soldi. Non dovrebbero essere avviati d'impulso. Quindi la proprietà del gatto non è sicuramente qualcosa che dovrebbe essere inflitto a qualcun altro come un regalo a sorpresa.

Ogni anno, alcuni bambini ricevono i gattini come regali a sorpresa durante il periodo natalizio. Dovrebbe essere chiaro da quanto sopra che NON dovresti assolutamente farlo. Se intendi farlo, controlla prima con i genitori del bambino che effettivamente vogliono un gatto, e sei consapevole di cosa comporta la proprietà del gatto. Non aspettarti che nessun bambino si assuma la responsabilità di prendersi cura di un gatto, per quanto possano essere interessati all'idea. Raramente si può fare affidamento ai bambini per fare questo, e cosa succede quando il bambino invecchia, e va via al college o per lavoro, per esempio? Per ripetere, la proprietà dei gatti deve essere considerata in termini di circa 20 anni, non solo per la pausa natalizia.

Ogni anno, dopo Natale, le organizzazioni per il soccorso dei gatti, la maggior parte di loro già a pezzi, sono inondate di gattini, la maggior parte di doni indesiderati. Devono quindi essere reinseriti, con tutto il lavoro e l'angoscia che comporta, ed è anche molto sconvolgente per il povero gattino. Non diventare parte di questa pratica!

Cosa dire dell'adozione di un gatto a Natale?

Per molte persone, una nuova aggiunta felina alla famiglia a Natale non è appropriata, anche se non è un regalo. I gatti hanno bisogno di pace e tranquillità quando vengono introdotti in una famiglia, e la possibilità di abituarsi a una nuova casa. Generalmente, il Natale è un tempo impegnativo e frenetico, con visitatori, cambiamenti nella routine e persone che vanno e vengono. Questo può essere molto spaventoso per un nuovo gatto. Ci saranno alberi e decorazioni natalizie, con cui i gatti potrebbero provare a giocare. Potrebbero persino provare a mangiarne alcune e l'avvelenamento non è sconosciuto. Se hai intenzione di prendere un gatto o un gattino, pensa attentamente a quello che farai durante la pausa natalizia. Potrebbe essere meglio per te aspettare fino a quando i festeggiamenti saranno finiti e avrai più tempo da dedicare al tuo nuovo membro della famiglia felina.

Per questo motivo, molti centri di soccorso non ospiteranno i gatti, e in particolare i gattini, durante il periodo natalizio, e spesso non fino a dopo il nuovo anno. Quindi se chiedi un gatto e l'organizzazione si rifiuta, cerca di capire perché. Stanno basando la loro decisione sull'esperienza passata e stanno cercando di fare ciò che è meglio per il gatto.

Quindi è mai appropriato prendere un gatto a Natale?

Per alcune persone, potrebbe essere bello avere un gatto a Natale, infatti questo potrebbe anche essere il momento migliore. Se non festeggiate affatto il Natale o trascorrete un periodo molto tranquillo, senza visitatori e tutti a casa, è meglio avere un gatto in questo momento. Forse di solito lavori lunghe ore, ma hai un periodo di sospensione del lavoro durante le vacanze di Natale e Capodanno. In tal caso, questo potrebbe essere il momento migliore per far abituare un gatto alla sua nuova casa ... ma sappi che benissimo la famiglia e gli amici possono decidere di visitare e sabotare i tentativi di trascorrere una tranquilla e pacifica pausa natalizia.

Se quanto sopra si applica a te, discuti attentamente i tuoi piani con l'allevatore, l'organizzazione di soccorso dei gatti o altro luogo da cui pensi di ottenere il tuo nuovo gatto o gattino. Se le circostanze sono appropriate, potrebbero essere d'accordo sul fatto che tu abbia un gatto in questo periodo dell'anno. Tuttavia, tieni a mente che avrai bisogno di avere tutto pronto in anticipo per il tuo nuovo gatto, poiché i negozi potrebbero essere chiusi e gli ambulatori veterinari terranno in considerazione le emergenze. La vigilia di Natale non è un buon momento per scoprire che hai davvero bisogno di un po 'di lettiere per gatti!

Infine, può darsi che ci sia un gatto che ha davvero bisogno di una casa in questo periodo dell'anno. Forse hai trovato un vagabondo, o hai bisogno di prendere il gatto di un amico o parente che non può più tenerlo. Se questo è il caso, ovviamente dovresti dare una mano se puoi. Ma ancora una volta, tieni presente che potrebbe essere meglio aspettare fino a dopo Natale se è possibile.

Come ora avrete raccolto, l'intera idea di nuovi gatti e Natale comporta un sacco di problemi complicati. Quindi, pensa attentamente prima di cercare di acquisire un nuovo gatto in questo periodo dell'anno. In caso di dubbio, aspetta fino a gennaio, lascia che le cose nella tua casa tornino alla normalità, e poi porta a casa il tuo splendido nuovo membro della famiglia.