Come gestire un cucciolo dominante

Cosa fare quando il cucciolo morde mani e piedi? - 1° parte | Qua la Zampa (Giugno 2019).

Anonim

Molti proprietari hanno difficoltà a far fronte a un cane dominante e hanno problemi a tenere i loro animali domestici a proprio agio sia in casa che quando sono in giro all'aria aperta. I cani non nascono "dominanti", anche se alcune razze sono più volitive con la tendenza ad essere più prepotenti di altre. I problemi di solito iniziano quando i cani sono ancora giovani quando hanno la possibilità di cavarsela con certe cose che al momento non sembrano essere così importanti. Tuttavia, con il passare del tempo e la maturazione di un cane, il loro comportamento dominante diventa un vero problema che causa il caos nella casa.

Fare in modo che tu sia il capo

I cuccioli sono incredibilmente carini sia Bichon Frise che Saint Bernard ed è fin troppo facile lasciarli andare via con le cose. Tuttavia, è un grosso errore lasciare fare a un cucciolo qualcosa che alla fine si trasformerà in un vero problema e che potrebbe portare a comportamenti seriamente indesiderati e dominanti. In quanto tale, è importante definire i confini e stabilire le regole fin dall'inizio e essere coerenti, perché un cucciolo si riprenderà rapidamente da eventuali punti deboli e potrebbe trarre vantaggio da una situazione, specialmente se ad un amico a quattro zampe piace idea di essere il cane alfa.

Impostazione di limiti e regole

I cani devono sapere cosa è permesso e cosa no, il che significa stabilire regole e limiti non appena un nuovo cucciolo o cane arriva in casa. Questo include tutti i tipi di comportamenti che potrebbero essere divertenti nei cuccioli, ma che possono essere estremamente indesiderati nei cani adulti maturi. I cuccioli possono iniziare a mostrare comportamenti dominanti quando sono ancora giovani ed è importante frenarli delicatamente il prima possibile, specialmente nelle razze che hanno una natura più dominante.

Ci sono alcune regole che un cucciolo ha bisogno di imparare se stanno per crescere in cani adulti di taglia piccola, media o grande che sono come segue:

  • Non saltare in alto - quattro piedi per terra in ogni momento, è la regola numero uno
  • Aspettare prima di attraversare una porta dentro o fuori - un cane dovrebbe sempre lasciare che un proprietario vada per primo attraverso una porta - regola numero due
  • Aspettare che si calmino prima di ricevere il cibo - i cuccioli devono imparare a essere calmi prima di mangiare, che in breve significa essere più sottomessi e mai eccitati ai pasti - regola numero tre
  • Camminare bene su un cavo e non tirare - regola numero quattro

Cerchi consigli gratuiti per il tuo cane ?. Clicca qui per unirti alla comunità di animali domestici preferita dal Regno Unito - PetForums.co.uk

Stabilire Leadership

È importante che un cucciolo e un cane giovane rispettino lo spazio del loro proprietario. Questo significa solo coccole e coccole quando vuoi e non quando vogliono ricevere attenzione. Alcune razze imparano presto che abbaiando, piagnucolando o infastidendo i loro proprietari, ne risultano coccolati e accarezzati. Questo può portare a diventare personaggi "esigenti", il che significa che stanno dominando una situazione.

Fare il tempo per un cucciolo dominante

Un cucciolo o un cane giovane che inizia a mostrare un lato più dominante alle loro esigenze naturali deve essere preso delicatamente in mano per frenare questo tipo di comportamento. Un buon modo per insegnare loro a usare la loro energia in modo positivo è iniziare a giocare con loro a giochi interattivi e dare loro cose da fare e che li mantiene mentalmente stimolati in modo positivo.

Conclusione

Tutti i cuccioli e i cani giovani sono adorabili, ma spetta ai loro padroni sapere come si trasformano in cani adulti e maturi. Stendere le giuste basi quando un cucciolo torna a casa paga i dividendi alla fine perché fornire un cane capisce che cosa si aspetta da loro tutto quello che vogliono fare è piacere a un proprietario. Stabilire regole e limiti aiuta un cucciolo a trovare i piedi nel mondo in un modo positivo che rende piacevole averli intorno.